4 Miti Circa i Bambini Bilingui | Miti che Causa il Pessimismo SullInsegnamento Bilinguismo

Quattro Miti Sulla Bilingue, Bambini

A bilingualkidsrock.com/nine-bilingual-myths/ si dispone di un elenco di miti per quanto riguarda l'educazione di un figlio per essere bilingue. Tuttavia, nessuna ricerca è citato in quell'articolo. Mi sono imbattuto in un articolo scritto da uno psicologo che è un esperto in acquisizione della lingua seconda che ha accennato 4 miti che causano genitori pessimismo circa l'insegnamento a bambini di una seconda lingua. Ecco un riassunto di quella carta, con le referenze.

  • Dr. Fred Genesee, professore emerito di psicologia presso la McGill University, che è un esperto in acquisizione della lingua seconda ha pubblicato un articolo sul Journal of Applied Ricerca sull'Apprendimento nel 2009
  • La carta era di circa 4 principali miti che causa i genitori pessimismo circa l'insegnamento a bambini di una seconda lingua.
  • Il seguente è un riassunto di ciascuno dei miti, e alcune delle ricerche che il Dr. Genesee utilizza per mostrare a tutti che sono solo miti
  • Per leggere l'articolo completo (e trovare i riferimenti di tutti gli studi del Dr. Genesee usa), andare a https://www.mcgill.ca/psychology/fred-h-genesee

Mito 1: “Il Mito del Cervello Monolingue”

Questo mito suggerisce che i bambini sono naturalmente monolingue.

  • Quindi, se si tenta di insegnare a un bambino di una seconda lingua, lui/lei ottiene confuso e non sarà in grado di separare le due lingue

Infatti, Dr. Genesee punti, prime teorie del linguaggio suggerito che i bambini esposti a più lingue mescolati insieme fino all'età di 3, quando potrebbero iniziare a separarli

Tuttavia, la nuova ricerca suggerisce che il cervello dei bambini non sono naturalmente monolingue:

  • Lo Sviluppo Del Linguaggio Pietre Miliari

Una recente ricerca ha dimostrato che i bambini esposti a due lingue in età precoce raggiungere lo sviluppo del linguaggio tappe a circa lo stesso tasso, come mono-lingue per bambini

Mentre un sacco di ricerca è nuovo, anche se c'è dimostrato di essere una differenza di bilingue per bambini, lo sviluppo del linguaggio, questa differenza non è in grado di fare una differenza percettibile nel lungo termine, se il bambino viene data l'opportunità di continuare a guadagnare competenza nella seconda lingua

  • Differenziata, l'Uso di Due Lingue

Se giovani e bambini bilingui confondersi e mix di entrambe le lingue nel loro cervello, dovremmo aspettarci che essi non sarebbero in grado di utilizzare per ogni lingua in modo adeguato

In altre parole, “confuso” i bambini non sapere quando è opportuno usare una lingua o l'altra

Tuttavia, una recente ricerca ha dimostrato che, anche in lingua primi stadi di sviluppo (come quando il bambino può solo dire due o tre frasi di parola), i bambini hanno la possibilità di utilizzare ogni lingua quando è opportuno – come quando un genitore che utilizza un linguaggio e l'altro genitore usa la lingua

Questo dimostra che i bambini hanno un senso di quando ogni lingua è opportuno utilizzare

  • Vincoli grammaticali Bilingue di Code-Mixing

Anche quando i bambini tendono a mescolare le due lingue insieme, lo fanno secondo le regole della grammatica, e in un modo che è simile agli adulti che imparano una seconda lingua

Così, non sembra essere un periodo nell'infanzia, quando i bambini “confondersi”

  • VERITÀ: Il cervello di un bambino non è naturalmente mono-lingue. Esso ha la capacità naturale di imparare, capire e usare più lingue in modo appropriato.

Mito 2: Il Mito di Tempo dedicato alle Attività

C'è un mito di apprendimento che semplicemente mettendo più tempo per imparare qualcosa di più competenza

Mentre questo è vero per un sacco di cose, può scoraggiare i genitori, facendo loro pensare che:

  • Se non hanno più di 60 ore alla settimana per immergere il loro bambino in una seconda lingua, il loro bambino non diventa competente in quella lingua, O
  • Se non possono permettersi costosi programmi di immersione totale, il loro bambino non imparare una seconda lingua, O
  • Se non insegnare loro bambino sin dalla più giovane età, potrebbero pure dare il loro bambino non potrà mai imparare una seconda lingua!

Tuttavia, ci sono alcuni studi che mostrano che, nel lungo periodo, gli studenti che sono passati attraverso i primi di totale full immersion linguistica e di programmi non mostra un particolare vantaggio per gli studenti, parziale o ritardata programmi di immersione

Ci sono due possibili spiegazioni per questo fatto:

  • Uno, è non appena l'istruzione di aula che fa la differenza, ma anche la totale esposizione alla lingua di fuori della classe
  • Due, capacità linguistiche prima lingua, in grado di trasferire l'apprendimento di una seconda lingua (per esempio, se un bambino viene istruito molto bene in una prima lingua, si potrebbe avere un vantaggio per la strada quando imparano una seconda lingua)

Infine, il Dr. Genesee suggerisce che non è semplicemente la quantità di esposizione alla seconda lingua, è anche di qualità.

  • Per esempio, un bambino è improbabile che beneficiano di un programma di immersione con un povero istruttore, rispetto ad un parziale programma di apprendimento da un istruttore molto buono

La VERITÀ: Se non può permettersi un costoso programma di immersione, dedicare 60+ ore settimanali per l'insegnamento di una seconda lingua, o non insegnare al vostro bambino sin dalla più giovane età, questo non significa che il vostro bambino non può diventare fluente in una lingua straniera.

 

Mito 3: Il Mito di Bilinguismo e di Compromissione del Linguaggio

C'è un mito che se un bambino ha difficoltà con la lingua nella sua lingua principale, questo renderà le cose molto peggio di provare a insegnare che il bambino di una seconda lingua.

In altre parole, se il vostro bambino ha difficoltà con la lingua nella loro lingua principale, si deve rinunciare a cercare di insegnare che il bambino di una seconda lingua?

  • La ricerca attuale suggerisce che i bambini con difficoltà di lingua, che sono esposti a una seconda lingua (anche per i bambini che si sono messi in lingua programmi di immersione) non sono messi a rischio per una più grave compromissione del linguaggio nella propria lingua.
  • Si può ancora avere difficoltà in entrambe le lingue, ma non più di quanto farebbero con solo la loro lingua principale.
  • In realtà, la ricerca mostra che coloro che sono svantaggiati in genere nel mondo accademico (cioè più basso stato socioeconomico, di minoranza etica) ancora beneficiare di apprendimento di una seconda lingua, nonostante le difficoltà.

VERITÀ: i Genitori dei bambini con il linguaggio, difficoltà di apprendimento non dovrebbe essere scoraggiato da cercando di insegnare ai loro bambini di una seconda lingua – non peggiorare il problema e possono beneficiare del bambino.

 

Mito 4: Il Mito della Minoranza di Lingua gli Studenti

C'è un mito che i bambini che parlano una lingua di minoranza a casa dovrebbe cercare di “passare” per la maggior parte-cultura lingua il più presto possibile per avere successo a scuola e di essere più mainstream

Questo fa sì che molti genitori che parlano una lingua di minoranza di scoraggiare l'uso della loro lingua d'origine a casa (anche se i genitori non parlano fluentemente la lingua di maggioranza), pensando che danneggiare i bambini nel lungo periodo.

È vero che sapendo la lingua di maggioranza può aiutare i bambini a scuola.

Tuttavia, se i genitori non sanno la lingua di maggioranza sufficiente per insegnare ai loro figli, sono improbabili per fare quello grande di un impatto.

  • In realtà, è meglio a lungo termine per i genitori per formare affettuoso, caldo, comunicativo legami con i bambini fin dalla tenera età. Questo richiede la capacità di esprimere pienamente le cose in lingua. Se i genitori possono più facilmente fare questo in un patrimonio di lingua, allora si dovrebbe!

Recenti studi hanno anche dimostrato che l'essere fluente in una minoranza patrimonio lingua non è un “trascinamento” sul successivo maggioranza di apprendimento della lingua.

  • Infatti, conoscere un patrimonio lingua può migliorare l'apprendimento di una lingua di maggioranza.
  • Se all'inizio l'istruzione di aula è parzialmente nel patrimonio di lingua, questo può essere un vantaggio per gli studenti nella transizione alla lingua di maggioranza (anche se questo potrebbe non essere disponibile per tutti).

VERITÀ: i Genitori non devono avere paura di parlare una minoranza patrimonio di lingua a casa. Non è necessario il “danno” i bambini, la probabilità di successo accademico nel lungo periodo.

© 2020 lightupify.com